Posted on Lascia un commento

Proposta acquisto coupon

PROPOSTA DI ACQUISTO DI COUPON

Tra

PARTNER COUPONER

Ditta / denominazione / ragione sociale _______________________________________________________________ Partita Iva ____________________________________ Codice Fiscale ______________________________________

Titolare / Legale Rappresentante ___________________________________________________________________ Indirizzo sede legale ___________________________________________________________ Cap ____________ Città _______________________________________________________________________________ Prov ________

Telefono fisso _________________________ Fax______________________ Mobile __________________________ E-mail _________________________________________ pec______________________________________________

NEGOZIO

Insegna _________________________________________ Settore merceologico _____________________________

Sito web ___________________________________ Indirizzo _____________________________________________

Cap ____________ Città ______________________________________________________________ Prov ________

Telefono fisso _________________________ Fax______________________ Mobile __________________________ E-mail _________________________________________ pec______________________________________________

– di seguito “Acquirente” o anche “ couponer”-

e

Plasturgica Holding ltd, con sede in 3 Gower Street, Bloomsbury, WC1E 6HA London ( UK ) mail info@plasturgica.com , in persona del procuratore legale rappresentante pro tempore

Sign ___________________________

– di seguito “Venditore” o “ PSW” o “PLASTURGICA”-

Premesso che

  • PLASTURGICA, tra altre attività si dedica alla promozione della propria attività al fine di poter ottenere la disponibilità di materiale qualitativo , specialmente in plastica , in particolare secondo la filosofia e i principi dell’UPCYCLING cioè il processo di conversione e rigenerazione di materiali proveniente da scarti industriali, sottoprodotti o prodotti che hanno perso la qualifica di rifiuto in nuovi materiali o prodotti di migliore qualità.

  • PLASTURGICA in proprio organizza la formazione professionale del personale che viene accreditato (in alcuni casi obbligatori per legge) rilasciando i relativi attestati e le necessarie certificazioni

  • PLASTURGICA intendono sensibilizzare la collettività per una migliore qualità ambientale a sostegno della raccolta qualitativa di materiali riutilizzabili.

  • La parte Acquirente dichiara di condividere integralmente le finalità di UPCYCLING, di conoscere l’attività svolta di PLASTURGICA come meglio pubblicizzato sul sito www.plasturgica.com

  • La parte Acquirente dichiara di aver letto e compreso le condizioni contrattuali di cui all’allegato A (esposte altresì sul sito internet www.plasturgica.com) e di aver preso visione del funzionamento delle macchine denominate “Eco Ricly – PlastCash”.

  • La raccolta del materiale a favore della PLASTURGICA avviene principalmente per mezzo di macchine compattatrici e raccoglitrici denominate “Eco Ricly-PlastCash” prodotte da PLASTURGICA stessa . Ad ogni inserimento di materiale già preselezionati qualitativamente dall’ utilizzatore, la macchina “Eco Ricly” emette un coupon promozionale valevole al portatore, ordinato dal couponer , qui la parte acquirente con il presente documento

  • I coupon emessi sono l’ oggetto della presente proposta d’acquisto.

  • Il materiale plastico conferito rappresenta il controvalore in sconto o di minor prezzo indicato sul coupon per l’ acquisto alla condizione speciale del prodotto indicato sul coupon stesso emesso . In tal modo si realizza tra l’utilizzatore di “Eco Ricly” e la parte acquirente , una permuta finalizzata allo sviluppo dell’UPCYCLING ed alla promozione di beni e/o servizi offerti dal Partner Couponer.

  • PLASTURGICA si impegna ad effettuare il servizio di emissione dei Coupon sulla macchina, a gestire la piattaforma software “PLASTCASH o Promo on Ticket” di proprietà della stessa PLASTURGICA ed a far trasportare il materiale in un luogo opportuno e adatto all’ attività di Upcycling, ovvero ad incaricare terzi autorizzati al prelievo e trasporto del materiale .

  • L’Acquirente può chiedere a PLASTURGICA di rilasciare una dichiarazione relativa alla quantità del materiale ricevuto e all’avvio dell’ Upcycling per poter ottenere le agevolazioni dall’ art 67 del D.Lgs IT n. 507 del 15 Novembre 1993 nonchè dall’ art 7 del D.P.R. IT n. 159 del 27 Aprile 1999.

  • Poichè l’ utilizzatore della EcoRicly – PlastCash inserendo nella macchina compattatrice il materiale di qualità che ha già preselezionato da sé stesso volontariamente, il Partner Couponer sin d’ ora dichiara di nulla aver a pretendere nei confronti della PLASTURGICA per la qualità del materiale inserito né per la sua destinazione finale

  • Il Partner Couponer sin d’ora dichiara che tutte le informazioni da lui rese valgono come DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (Art. 46 D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000) e corrispondono al vero. Lo stesso ha piena conoscenza della responsabilità penale prevista per le dichiarazioni false di cui all’art.76 del D.P.R. 445/2000 e dalle disposizioni del Codice Penale e dalle leggi speciali in materia, manlevando PLASTURGICA da ogni responsabilità in merito.

  • il Partner Couponer sin d’ora dichiara di voler cedere il materiale conferito nell ”Eco Ricly – PlastCash” a Plasturgica per l’ attività organizzata e in permuta all’ acquisto dei coupon stessi emessi

Tutto ciò premesso

1.La parte Acquirente chiede la possibilità di acquistare dalla parte Venditrice:

– n ___________ Coupon Cartaceo;

– n ___________ Coupon Digitale

oltre al versamento di n°____________pezzi di materiale , con emissione di n° ________ coupon ogni inserimento di materiale di ( PET, HDPE, lega di ALL ) _____________________

2. Il coupon dovrà riportare generalmente le indicazioni presenti sul qui sotto Fac simile di coupon ( fronte e retro cartaceo ) e/o con invio Logo ed informazioni, entro 24 ore, all’indirizzo di posta elettronica: design@plasturgica.com:

3.1 La parte Acquirente se intende modificare il proprio logo e/o le informazioni rese circa le modalità dell’offerta promozionale dovrà rivolgersi all’indirizzo di posta elettronica design@plasturgica.com. Tale richiesta sarà evasa entro dieci giorni previo il pagamento di euro 20+IVA.

3.2 PLASTURGICA quale unico responsabile del servizio di erogazione dei coupon, si riserva di comunicare agli acquirenti le eventuali ed opportune modifiche circa le informazioni da pubblicizzare nel rispetto dei luoghi di emissione e delle normative vigenti.

3.3 Infine si informa la parte acquirente circa la possibilità di effettuare i successivi acquisti di coupon registrandosi sul sito www.plasturgica.com e accedendo all’area dedicata oppure con la sottoscrizione di futuri ordini (moduli cartacei).

4.1 Luogo e modalità di emissione dei coupon:

Città

Indirizzo

Altre Informazioni

N.Coupon

Periodo emissione

         
         
         
         

4.2 PLASTURGICA, quale unico responsabile del servizio di erogazione dei coupon e previa comunicazione, si riserva di variare le modalità e i luoghi di emissione per esigenze di ottimizzazione e continuità del servizio.

5. La parte Acquirente, per il servizio di emissione dei coupon, offre il prezzo , così proposto, di :

– Coupon cartaceo euro …………….. oltre n°… _______pz di materiale , oltre IVA;

– Coupon digitale euro ………………. oltre n°… ________pz di materiale , oltre IVA;

6. L’Acquirente si impegna al pagamento anticipato e contestuale alla sottoscrizione della presente proposta. (vedi modalità allegato B) al prezzo pattuito, fermo restando che è a conoscenza che il valore del servizio è meglio indicato ed espresso nel listino prezzi presente nella pagina http://plasturgica.com/listino-prezzi-optional-e-accessori.html

7. Al fine di garantire continuità del servizio di emissione Coupon e del ciclo di Upcycling, l’Acquirente accetta, sin d’ora, l’emissione di ulteriori coupon su richiesta della venditrice nella misura massima del 20% dell’ordine già avanzato (da intendersi quale soglia di continuità del servizio) impegnandosi a pagarli prima dell’emissione, su richiesta via e-mail della venditrice.

8. La parte Acquirente, per la cessione a PLASTURGICA del materiale conferito pertanto si impegna AD ACCETTARE la condizione espresse in questo contratto di valore in permuta come implicite , così come appariranno in regolare fattura , emessa anche via mail dall’indirizzo amministrazione@plasturgica.com

9. La parte acquirente dichiara di aver preso visione delle condizioni generali del contratto (ALLEGATO A), delle modalità di pagamento (ALLEGATO B), condizioni compravendita del materiale conferito. Dichiara altresì di approvarle integralmente e di avere i necessari poteri di firma per la stipula del presente contratto.

10. Gli allegati A, B, C costituiscono parte integrante della presente proposta.

_____________________ _________________________________

Data e Luogo Timbro e firma acquirente

PRIVACY

Ai sensi dell’art. 13, paragrafo 1, del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, i dati personali forniti dai richiedenti saranno raccolti presso la PLASTURGICA, per le finalità strettamente connesse all’ uso dei dati rilasciati per lo svolgimento delle operazioni relative alla richiesta stessa nonché per le altre finalità di legge, e se del caso per la tutela dei diritti. Il titolare del trattamento è la PLASTURGICA HOLDIING LTD. I dati saranno comunicati al controinteressato o ai controinteressati ed a terzi ove prescritto dalla legge, da disposizione regolamentare o dal diritto comunitario, o, se del caso, ai fini della tutela dei diritti. Il conferimento di tali dati alla PLASTURGICA è obbligatorio ai fini della valutazione della richiesta di accesso ai dati personali.

 

Ai sensi dell’art 15 del Reg. EU2016/679, l’Interessato ha diritto di richiedere in qualsiasi momento l’accesso ai dati che La riguardano, la loro modifica, integrazione o cancellazione, la limitazione o l’opposizione al loro trattamento, laddove vi siano motivi legittimi. Potrà revocare, in qualsiasi momento, il consenso prestato. L’Interessato ha inoltre la possibilità di proporre reclamo all’ Autorità di controllo.

 

DICHIARAZIONE DI CONSENSO

Presa visione dell’Informativa, autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità sopra indicate, consapevole che, nel caso di mancata autorizzazione, i miei dati saranno cancellati e che l’autorizzazione può essere revocata in qualsiasi momento.

___________________________ _____________________________________________

Luogo e data Timbro e firma

Ai sensi degli art. 1341 e 1342 c.c. si approvano espressamente le seguenti clausole delle condizioni d’uso e contrattuali di cui all’allegato A : 6) informazione su prodotti e servizi oggetto della proposta, 7) disponibilità e durata della proposta; 8) prezzo prodotti/servizi e spese consegna, 9) conclusione del contratto con il partner couponer; 10) pagamento prezzo e rimborsi per le campagne non aventi oggetto viaggi, 11) autorizzazione ad incassare e trasmettere le somme; 13) diritto di recesso per proposta di alloggio, trasporto, ristorazione, tempo libero; 14) diritto di recesso per tutte le altre proposte, 15) rimborsi coupon non autorizzati; 16) prestazione del servizio e vendita prodotto-utilizzo dei coupon, 17) contratto di intermediario di viaggio-qualifica di intermediario e relativa responsabilità; 19) efficacia delle condizioni d’uso, 20) legge applicabile e foro competente.

______________________ _______________________________

Luogo e data Timbro e firma Acquirente

_______________________ _____________________________________________________

Luogo e data Timbro e firma Venditrice PLASTURGICA per accettazione

Visto per ritiro proposta acquisto dall’agente

MODALITA’ DI PAGAMENTO – ALLEGATO B

Il sottoscritto/la sottoscritta

 

Codice Agente

 

Altro codice

 

P. IVA

 

In qualità di

 

Riceve da

 

La somma di

euro (In lettere )

Modalità di pagamento

  • contanti

 
  • Bonifico

  • CROWDFUNDING

 
  • mezzo POS software mobile SUM UP

( ricevuta di trasmissione n° _________________________)

Quantità coupon

Quantità materiale fornito in permuta

_______________________________________________

_______________________________________________ n. pezzi

Luogo e data Timbro e firma Acquirente __________________ ___________________________

Luogo e data Timbro e firma Agente ________________________________________________

Info su registrazione fatture da UK

Fatturazione Elettronica e fatture provenienti dall’ estero

Le cosiddette “operazioni transfrontaliere” restano fuori dall’obbligo di fatturazione
elettronica, così come emerge dalla lettura dell’art. 1 comma 909 della Legge di Bilancio 2018 (che
ha trovato conferma nel provvedimento dell’Agenzia delle Entrate n. 89757/2018 del 30 aprile 2018
) che stabilisce le regole tecniche per l’emissione, la trasmissione e la ricezione delle fatture
elettroniche dal 1° gennaio 2019.
In poche parole, le operazioni rese a o ricevute da soggetti NON residenti nel territorio dello
Stato italiano, sono esenti dagli adempimenti legati alla fatturazione elettronica.
In pratica, coloro che hanno necessità di registrare le nostre fatture, dovranno nient’
altro che importarle “a mano” ( copiando i dati ) nel proprio gestionale degli acquisti,
allegando il .pdf (qualora il vostro software ne sia dotato ).
1) Registrazione fattura servizi ricevuta da LTD senza VAT number:
La normativa inglese prevede che per i contribuenti che non superano una determinata soglia di volume d’affari
l’esonero dal possesso della partita I.V.A. (“Vat number”), con la conseguenza che la società inglese che ha
emesso la fattura viene equiparata ad un soggetto privato (e quindi il venir meno in capo alla stessa di tutti gli
obblighi e adempimenti previsti dal legislatore britannico in materia di I.V.A.).
Qualora si accerti che la società inglese sia esonerata dal possesso della partita I.V.A., si dovrà espletare la
procedura indicata dalla circolare dell’Agenzia delle Entrate n.36/E del 21.06.2010, ossia emissione di autofattura
senza applicazione dell’imposta per documentare contabilmente l’acquisto (e quindi il costo); in tal caso, ai fini
INTRASTAT, le operazioni svolte da parte di un soggetto passivo italiano con tali operatori non si configurano
come operazioni intracomunitarie, e quindi non vanno riepilogate.
Ricordiamo, a tal proposito, che è onere del committente accertarsi della natura e del regime giuridico a cui
appartiene il soggetto che rende il servizio. Se ciò non avviene e si procede ad emettere autofattura, ma con
applicazione dell’I.V.A., nonostante l’applicazione del meccanismo del “reverse charge” comporti l’imputazione
dell’imposta nella liquidazione periodica sia a debito che a credito, è possibile che l’Amministrazione finanziaria
contesti l’errata applicazione del regime del “reverse charge” applicando le relative sanzioni.
2) Registrazione fattura servizi ricevuta da LTD con VAT number:
Qualora, invece, si riceva la fattura da LTD con possesso della partita I.V.A. (Vat number), si procede ad emettere
autofattura, ma con applicazione dell’I.V.A. (l’imputazione dell’imposta nella liquidazione periodica sarà sia a
debito che a credito) e l’operazione dovrà essere inclusa negli elenchi come operazione intracomunitaria
rilevanti ai fini I.V.A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *